Cerca
  • Rosanna Del Noce

Intervista a Romina Urbinati, Urbinati SRL - Happiness is Coming

Aggiornato il: 9 set 2019

Tutti vogliamo essere felici.


Essere felici ci rende più aperti, resilienti, creativi e quindi produttivi. Per questo la felicità dei collaboratori è una priorità per le aziende più attente alla qualità della loro presenza sul mercato.

Le ricerche dimostrato che i lavoratori felici hanno una marcia in più e che questo è direttamente correlato con i risultati di business e reputazionali.


Per prendere il tuo biglietto gratuito vai su https://www.eventbrite.it/e/biglietti-iwhw-distretto-della-felicita-come-armonizzare-vita-lavoro-in-una-comunita-il-ruolo-delle-aziende-65780839261


Il 24 Settembre 2019 Urbinati ospiterà a San Mauro Pascoli (FC) uno dei workshop gratuiti della settimana Happiness at Work.

Oggi intervistiamo Romina Urbinati, Direttrice Generale di Urbinati SRL.


Urbinati si è distinta per il contributo all’interno del Distretto della Felicità.

Può descriverci brevemente questa esperienza e quali sono state le fasi più importanti?


La nostra esperienza è nata qualche anno fa, con la proposta di modificare l'orario lavorativo.

Occorreva uscire da un'abitudine consolidata che prevedeva una pausa pranzo di 2 ore, con rientro alle proprie case per consumare il pasto, proponendo di accorciare la pausa ad una sola ora.

In questo modo si è ottenuto il vantaggio di un'uscita anticipata serale che lascia più tempo e spazio alla propria vita personale.


"Alle ore 17 è ancora possibile trovare aperti tanti uffici e si ha l'opportunità di godere dell'erogazione di servizi, prima preclusi, oltre che avere ancora buona parte del pomeriggio a disposizione per la propria famiglia."


La vostra organizzazione è sicuramente l’esempio di come un'azienda può migliorare l'armonizzazione vita - lavoro dei propri dipendenti.

Quali sono stati gli aspetti a cui avete dedicato maggiore attenzione per raggiungere gli obiettivi prefissati?


La priorità è stata sicuramente quella di creare spazi idonei a garantire una pausa pranzo adeguata: oggi abbiamo una sala ristoro dotata di frigoriferi, forni a microonde, TV e pannelli fonoassorbenti in grado di ospitare comodamente fino a 90 commensali.

La nostra attenzione nel proporre il cambio di orario lavorativo era volta anche a sfruttare maggiormente le ore della mattina in cui il fisico è più attivo, rispetto alle ore del pomeriggio in cui il fisico è più scarico.



Quali riscontri state ricevendo dai colleghi e dagli interlocutori esterni all’azienda?


Le attuali condizioni di lavoro sono molto migliorative rispetto al passato e nessuno rinuncerebbe al nuovo orario adottato.

Grazie all'ottimizzazione del tempo di pausa, oggi l'azienda si può proporre anche a risorse che devono percorrere distanze maggiori per recarsi da noi.


Cosa ne pensate del concetto “find your happiness, show your happy organization” e in che modo desiderate comunicare all’esterno il valore delle vostre iniziative?


La nostra azienda sta riformando l'intera struttura organizzativa, avendo come priorità il massimo coinvolgimento di tutte le persone che ne fanno parte con chiarezza, trasparenza e coerenza.

Vogliamo dunque comunicare all'esterno che la persona è diventata per l'azienda il centro delle nostre priorità.


“Riconoscersi in una organizzazione ed essere fiero di farne parte è per noi fondamentale. ”

Per prendere il tuo biglietto gratuito vai su https://www.eventbrite.it/e/biglietti-iwhw-distretto-della-felicita-come-armonizzare-vita-lavoro-in-una-comunita-il-ruolo-delle-aziende-65780839261

0 visualizzazioni
CONTATTACI

PEOPLE 3.0

Strada Curtatona 41/2

41126, Modena (MO)

Tel. +39 059 8750321

Email:

anna.piacentini@peopletrezero.com